Come una strategia di content marketing può aiutare un’agenzia assicurativa

Lasciami indovinare: Il tuo cliente è un’agenzia di assicurazioni, che non vede l’ora di ampliare la sua comunicazione social e web.

Tranquillizzalo, digli che sai già come fare e che hai un piano da presentargli!

Non stare lì a scervellarti.

Ti porto subito un caso studio di successo, dal quale puoi prendere spunto!

In questo articolo, infatti, parleremo di come NRMA, un’agenzia assicurativa australiana, è riuscita a sviluppare una comunicazione emotiva nei tempi della pandemia.

Sei pronto? Si comincia!

Il periodo storico che stiamo vivendo, ci ha messo davanti agli occhi l’importanza della comunicazione; questa è essenziale per la vita del nostro brand, o della nostra attività.

Abbracciare il pubblico, parlare con lui, renderlo partecipe, è oggi fondamentale in qualsiasi settore, anche in quello assicurativo.

Tramite la comunicazione sui social, o sul proprio sito web, non solo si è presenti in piattaforme che oggi sono diventate fondamentali, ma si dimostra anche la propria competenza sul campo. Non solo, anche i risultati ottenuti nel tempo.

Insomma, è un modo ulteriore per dare conferma della propria professionalità!

Un recente studio dimostra, come il 22,5% degli utenti online ha incrementato la sua frequenza di pubblicazione, a causa della pandemia.

I blog sono quelli che hanno avuto un incremento maggiore; i blogger, a causa della pandemia, hanno avuto molto più tempo libero.

Eravamo costretti a stare in casa. Il tempo per andare al lavoro veniva risparmiato grazie allo smart-working. Insomma, tutti avevano più tempo libero per concentrarsi sulla creazione di contenuti.

Ma cosa ha fatto in concreto la NRMA?

Te lo dico subito.

Ha costruito un pubblico nel lungo termine; lo ha studiato, analizzato e creato una comunicazione pronta a soddisfare le sue esigenze.

Esatto! Basta solo studiare!
Comprendere paure e desideri del target, per poi andare a “colpire” (passami il termine, non vogliamo ferire nessuno!) con i contenuti!
Ovviamente anche il budget è importante. L’azienda ha speso più del 68% del budget, per la strategia di content marketing, tra social e risorse.

Quindi, cosa dovresti fare per il tuo cliente arrivato a questo punto?

Dopo aver effettuato una corretta analisi, e comprensione del target di riferimento, individua un TOV per il brand e butta giù un piano editoriale.

Assicurati di catturare l’interesse del pubblico, ma soprattutto fornisci VALORE GRATUITO.

Devi far capire che l’agenzia assicurativa del tuo cliente, è quella giusta per l’utente.

Fai sì che si accresca la fiducia.

Ovviamente se avrai bisogno di un aiuto nel creare tutto questo, sai chi puoi chiamare. Saremo felici di aiutarti nella realizzazione del progetto e di vedervi entrambi sorridere!

A presto.

Vorresti fare cross selling sui servizi di Marketing e Comunicazione, che già offri ai tuoi clienti?

Si? Allora parlargli, in piena sicurezza, dei tuoi nuovi servizi di Digital Marketing.

Bene, anche se è stata una carrellata veloce, sicuramente ora avrai più argomentazioni da “giocarti” per stimolare il tuo cliente già acquisito o potenziale, rispetto a prima.

Il nostro obiettivo è “Affiancare quelle realtà che operano nella Comunicazione, Marketing e Servizi/Soluzioni IT, che desiderano ampliare e potenziare la loro offerta di servizi legati al Digital Marketing”, perciò, se desideri semplicemente approfondire questo argomento o, invece, vorresti valutare se potremmo diventare il tuo partner fidato per la tua crescita nell’erogazione di servizi Digital, scrivici pure alla nostra e-mail

#CrossSelling_DigitalMarketing